Gaetano Gallino (Genova 1804 - 1884?) frequentò l'Accademia ligustica di belle arti e fu inizialmente pittore. Mazziniano, partecipò alla Giovine Italia. All'inizio degli anni Trenta emigrò a Montevideo vivendo poi per alcuni anni tra Italia e Uruguay; conobbe Garibaldi di cui realizzò alcuni ritratti. Si dice sia stato l'ideatore della divisa garibaldina. Intorno alla metà degli anni Sessanta, rientrò stabilmente a Genova dove si dedicò alla fotografia, con studio in piazza Acqua Verde 4. (Collezione Ricaldone)

 

Go to top