Antonio e Paolo Francesco D’Alessandri

(Antonio L’Aquila 1818 – Roma 1893, Paolo Francesco L’Aquila 1827- Roma 1889)

I fratelli Antonio (sacerdote) e Paolo Francesco costituiscono una ditta fotografica fra le più affermate della Roma papale e post unitaria. Sono attivi in via del Babuino 65 dal 1856 al 1865 ed in via del Corso 10-12 dal 1865 al 1890. dal 1890  in Via Condotti 61-63, ebbero anche uno studio a Napoli insieme al fotografo Giacomo Arena in via della Pace 7.  Fotografi della corte pontificia fino al  1870 e della nobiltà romana e, dal 1862, anche della ex famiglia reale partenopea esule a Roma. Nel 1862 fotografano anche gli addestramenti militari ad Anzio e i campi di battaglia di Mentana e Monterotondo. Dopo il 1870 realizzano i ritratti della famiglia Savoia. Partecipano all’esposizione di Firenze del 1861, a quella di Roma del 1870 , e nel 1878 a quella di Parigi, in entrambe queste ultime due ricevettero una medaglia d’argento. La ditta D’Alessandri parteciparono inoltre  alla Esposizione Industriale  di Milano nel 1881 ove presentarono una serie di ritratti eseguiti alla gelatina colorata  , che furono premiati con una medaglia di bronzo, ed  all’Esposizione delle Arti e dell’ Industria tenuta a Roma nel 1890. L’attività dello studio  prosegue con i successori fino al XX secolo, infatti è attestata fino al 1950 circa.

Bibliografia : “Fotografi e Fotografia d’Italia : 1839-1880” Piero Becchetti

Sitografia : http://passatoprossimo.museodiroma.it/antonio-e-paolo-francesco-dalessandri/

Foto all'albumina , Formato CDV

Datazione 1865

Soggetto : Baronessa Angiola De Severac con il marito Conte Giovan Battista Rossi Scotti, famiglia ambiente  di Perugia . Il fatto più importante che la Severac Angelina era una delle quattro poetesse umbre dell'Ottocento. , si sposarono il 3 Ottobre 1864 . Per avre più notizie Bibliografia : Personaggi illustri a Palazzo dei Priori : le poetesse ( Comune di Perugia).

 

Fratelli D' Alessandri

Fratelli D' Alessandri

 

 

Go to top